Centro studi Gobetti

Istituto culturale dedicato allo studio della storia e del pensiero politico del ventesimo secolo, fondato nel 1961. Ha sede nella casa dove abitarono Piero e Ada.
Leggi

Biblioteca

Biblioteca specializzata sulla storia del pensiero politico contemporaneo e su alcune figure e correnti della politica e della cultura italiane del Novecento.
Leggi

Archivio

Oltre alle carte di Piero e di Ada Gobetti, l’archivio conserva fondi personali e di movimenti politici e sociali di grande interesse per la storia del Novecento.
Leggi

p4

polo del 900

Marzo
 
Italia

Il primo giorno del mese duri scontri si verificano a Roma, a Valle Giulia, fra studenti universitari e polizia; centinaia di feriti dalle due parti, quattro arresti. Ancora occupazioni e sgombari in tutto il paese. A Torino alcuni attivisti di Palazzo campana sono arrestati e vengono rilasciati dopo pochi giorni. in molte città entrano in lotta anche gli studenti medi; il predide del liceo Parini di Milano, che rifiuta di chiedere l'intervento della polizia nella scuola, viene sospeso dal ministro. Avvengono i primi incontri tra studenti in lotta e operai delle grandi fabbriche; a torino, gli studenti partecipano ai picchetti per gli scioperi; il giorno 30 i picchetti sono caricati dalla polizia, che effettua alcuni arresti. alla Pirelli di Milano nasce il primo Comitato Unitario di base (CUB), al quale partecipano anche gli studenti.

Volantino del Fondo Marcello Vitale
Scontri a Valle Giulia
  Volantino del Fondo Marcello Vitale
Archivio Marcello Vitale

 
Archivio Marcello Vitale

Francia
   

Il giorno 22 un gruppo di studenti occupa gli uffici amministrativi dell'università di Nanterre, per protestare contro l'arresto di un compagno. Da qui prenderà il nome il Movimento 22 marzo.

  Scontri a Nanterre
dal sito http://www.tesionline.it/news

Polonia
   

Inizia una protesta universitaria all'università di Varsavia, che si estende poi a Cracovia e Lublino e sfocia in disordini e arresti. Di fronte alla vastità del movimento, il regime reagisce con una campagna a sfondo razzista, che fa leva sui sentimenti popolari antiebraici (molti leader studenteschi sono ebrei).

Brasile
   

A fine mese avvengono grandi manifestazioni studentesche, che la giunta militare al potere decide di reprimere con violenza. Scontri con la polizia avvengono a Brasilia e Rio de Janeiro, provocando anche l amorte di uno studente.

  Scontri con la polizia
dal sito http://musibrasil.net/

Giappone
   

Proseguono con estrem aviolenza gli scontri tra il servizio d'ordine della Zengakuren e la polizia attorno all'aereoporto in costruzione a Narita.

Stati Uniti
   

Si moltiplicano gli scontri a base razziale; i più gravi a Memphis, nel Tennessee, a partire dallo sciopero tra i netturbini neri, dove si registra un morto e viene proclamato lo stato d'emergenza.

  Scontri razziali
dal sito http://ocrablog.splinder.com

  Scioperi a Memphis
   

Il 23 si tiene una giornata internazionale di solidarietà con il Vietnam: grandi manifestazioni nelle principali capitali occidentali.


  Manifestazione di solidarietà con il Vietnam

dal sito: http://www.itisbernocchi.it/Multimediale

le parole in neretto sono definite nel glossario
 
Il libro del mese
 
Nanni Balestrini e Primo Moroni, L'orda d'oro. La grande ondata rivoluzionaria e creativa, politica ed esistenziale, nuova edizione a cura di Sergio Bianchi, Milano, Feltrinelli, 1997
  L'orda d'oro


È un'opera dal taglio “militante”, dedicata alla realtà italiana, che per un verso ricostruisce la cosiddetta “stagione dei movimenti” in un arco temporale molto ampio (dagli anni cinquanta alla fine dei settanta, comprendendovi anche il periodo della lotta armata) e per l'altro ne sottolinea con forza i caratteri di innovazione sul piano politico, culturale, comunicativo, pur senza eludere le gravi contraddizioni che caratterizzarono l'azione dei movimenti e dei gruppi che ne furono protagonisti.

Utile anche per il largo uso di documenti e testi dell'epoca, nonché per la raccolta di contributi e di riflessioni successive, tra cui quelle di Sergio Bologna, Rossana Rossanda, Paolo Virno.

La prima edizione (meno ricca e corposa) era uscita nel 1988 presso l'editrice milanese SugarCo.

 

 

 
 
dipnude

Ti informiamo che, per migliorare la tua esperienza di navigazione su questo Sito sono utilizzati dei cookies. Cliccando su “Accetto ” o continuando la navigazione saranno attivati tutti i cookies specificati nell' Informativa estesa ai sensi dell’art. 13 del Codice della privacy. Per avere maggiori informazioni sui cookie guarda la nostra privacy policy.

Accetto i cookie da questo sito.