Home La biblioteca Fondi Personale Ada Gobetti

Centro studi Gobetti

Istituto culturale dedicato allo studio della storia e del pensiero politico del ventesimo secolo, fondato nel 1961. Ha sede nella casa dove abitarono Piero e Ada.
Leggi

Biblioteca

Biblioteca specializzata sulla storia del pensiero politico contemporaneo e su alcune figure e correnti della politica e della cultura italiane del Novecento.
Leggi

Archivio

Oltre alle carte di Piero e di Ada Gobetti, l’archivio conserva fondi personali e di movimenti politici e sociali di grande interesse per la storia del Novecento.
Leggi

p4

polo del 900

Biblioteca personale di Ada Prospero Marchesini Gobetti

 

Alla morte di Ada, nel 1968, la sua biblioteca personale dalla casa di Reaglie (Torino) fu trasferita nei locali del Centro studi.

Si tratta di 2500 volumi, schedati e nella quasi totalità inseriti in SBN.

Le sezioni più rilevanti riguardano la pedagogia, i problemi della scuola e la letteratura per l'infanzia, cioè i campi in cui nel secondo dopoguerra Ada esplicò la maggior parte della propria iniziativa; significative sono anche alcune raccolte di periodici e di riviste, riguardanti i medesimi problemi, nonché numerosi bollettini realizzati da istituti scolastici negli anni Cinquanta e Sessanta.

 

Consulta il catalogo Unito

 

 
 

Norberto Bobbio

Norberto Bobbio ha affidato al Centro Gobetti, di cui è stato fondatore e primo presidente, la sua biblioteca di studio e le sue carte.
Leggi

Pubblicazioni

Pubblicazioni  realizzate direttamente dal Centro studi Piero Gobetti o basate sulla documentazione ivi conservata.
Leggi

Rassegna stampa

Articoli dalla stampa quotidiana e periodica.
Leggi

Audiovisivi

  • 1
  • 2

p

p2_1

dipnude

Ti informiamo che, per migliorare la tua esperienza di navigazione su questo Sito sono utilizzati dei cookies. Cliccando su “Accetto ” o continuando la navigazione saranno attivati tutti i cookies specificati nell' Informativa estesa ai sensi dell’art. 13 del Codice della privacy. Per avere maggiori informazioni sui cookie guarda la nostra privacy policy.

Accetto i cookie da questo sito.