Centro studi Gobetti

Istituto culturale dedicato allo studio della storia e del pensiero politico del ventesimo secolo, fondato nel 1961. Ha sede nella casa dove abitarono Piero e Ada.
Leggi

Biblioteca

Biblioteca specializzata sulla storia del pensiero politico contemporaneo e su alcune figure e correnti della politica e della cultura italiane del Novecento.
Leggi

Archivio

Oltre alle carte di Piero e di Ada Gobetti, l’archivio conserva fondi personali e di movimenti politici e sociali di grande interesse per la storia del Novecento.
Leggi

p4

polo del 900

La mostra itinerante
La mostra, di carattere didattico divulgativo, è composta da venti pannelli autoportanti
ritorna la democrazia e la Spagna diventa una repubblica
difficili anni tra fermenti rivoluzionari e involuzioni autoritarie
inizia la guerra civile. Democrazia e fascismo si scontrano con l earmi
guerra o rivoluzione? Il drammatico dilemma del fronte repubblicano
i nazionalisti vincono su tutti i fronti. La Repubblica muore e con essa la democrazia
la lunga via dell'esilio: La Spagna che non volle sottomettersi a Franco
inizia la dittatura franchista. Repressione, miseria e inquadramento sociale
il regime di stabilizza. nazionalcattolicesimo e 'democrazia organica'
gli anni del cambiamento sociale tra stato autoritario e opposizione politica
la crisi del franchismo. Dalla disgregazione delle fazioni del regime all'inizio della transizione democratica
inizia la transizione alla democrazia. Dall'insediamento del re alla legalizzazione dei partiti e il ripristino delle libertà democratiche
il consolidamento della democrazia. Nuova costituzione e stato delle autonomie: si configura un'altra Spagna
la fine dell atransizione tra cambiamenti culturali e tentazioni autoritarie
il cambiamento. I socialisti governano il paese e inizia la stagione delle riforme
apice e declino socialista. Dalla svolta sociale ed economica alla questione morale
le trasformazioni culturali, artistiche e urbanistiche. Dalla movida madrilena alle Olimpiadi di Barcellona
l'ascesa e il governo dei popolari. I governi Aznar tra nuovo 'miracolo' economico e terrorismo
il ritorno dei socialisti al governo

La mostra è stata concepita per essere itinerante e può essere richiesta da enti, associazioni e scuole interessate a titolo gratuito (fatte salve le spese di spedizione del materiale).

Per informazioni: Contatti

 

Ti informiamo che, per migliorare la tua esperienza di navigazione su questo Sito sono utilizzati dei cookies. Cliccando su “Accetto ” o continuando la navigazione saranno attivati tutti i cookies specificati nell' Informativa estesa ai sensi dell’art. 13 del Codice della privacy. Per avere maggiori informazioni sui cookie guarda la nostra privacy policy.

Accetto i cookie da questo sito.